Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme

Sezioni

Tu sei qui: Home / Progetti di cooperazione e servizi

Progetti di cooperazione e servizi

2012-    Accordo con l’editore Elsevier per l'accesso e la fruizione fino al dicembre 2012 in tutte le sedi Cipe degli e-book pubblicati dal 2008 al 2012.
Alla scadenza dell’anno il CIPE acquisirà in modo permanente e-book per € 189.500, che andranno ad aggiungersi a quelli acquisiti autonomamente dalle sedi per € 110.000.
La collezione CIPE sarà permanentemente accessibile anche dalle sedi (20% tutte, 80% ripartito)

2011-    Worldcat
Partecipazione degli opac del consorzio al catalogo Worldcat: progetto di rilevanza nazionale, considerando la scarsa presenza italiana in questo importante strumento gestito da OCLC. E’ prevista una fase ulteriore con la realizzazione di un ambiente consortile “worldcat local”, che consentirà la gestione di servizi comuni, oltre alla immediata riconoscibilità dell’insieme CIPE.

2010-    ACNP – Adeguamento issn
Contributo all’inserimento di ISSN mancanti nei titoli, per migliorare le operazioni di trasferimento dei dati e della ricerca in google scholar. L’attività è cominciata nel dicembre del 2009 ed è ancora in corso.

2010-    ACNP- Import/Export
Completamento e test di un modulo software sviluppato nell’ambiente ACNP che ottimizza l’importazione/esportazione dei dati dei periodici dagli opac verso ACNP e viceversa, rendendo possibile l’aggiornamento dei dati in automatico anziché in batch.

2010-    SFX
Messa a regime dell’istanza consortile, aperta anche ad altre università che ne facciano richiesta.

2009-    SFX
Realizzazione di un’istanza consortile di SFX-Metalib, per ottimizzare la gestione e condividere il know how.

2009-    Metaopac
Realizzazione di un metaopac delle università aderenti al consorzio, attraverso il quale consultare monografie, periodici e archivi istituzionali aperti, anche per favorire il prestito interbibliotecario.
Il metaopac consente la simultanea consultazione anche di ACNP.

2008-    Anagrafe e registro dei servizi bibliotecari italiani
Gruppo di lavoro delle Università di Bologna (Jacopo Di Cocco), di Firenze (Giulia Maraviglia), di Modena e Reggio Emilia (Ilde Davoli), di Sassari (Daniela Doro, Andrea Melis).

2008-    Analisi per un progetto consortile su Electronic Resource Management - ERM
Gruppo di lavoro delle Università di Bologna (Anna Ortigari), di Firenze (Giulia Maraviglia, Simona De Lucchi), di Modena e Reggio Emilia (Maria Raffaella Ingrosso), di Parma (Fiammetta Mamoli), di Siena (Guido Badalamenti, Donatella Parrini) e di Sassari (Elisabetta Pilia, Daniela Doro).

2008-    Evoluzione del Catalogo nazionale dei periodici - ACNP
Gruppo di lavoro delle Università di Ancona (Sandro Apis), di Bologna (Vincenzo Verniti), di Genova (Enrica Nenci) e di Padova (Lucia Soranzo).

2008-    Union catalogue delle biblioteche delle università italiane
Gruppo di lavoro delle Università di Genova, di Pisa (Renato Tamburrini) e di Siena (Guido Badalamenti).

  • La prima fase del progetto vede la realizzazione nel febbraio del 2009 del portale MetaCIPE che consente la metaricerca nei cataloghi delle Università del Consorzio CIPE e nel catalogo ACNP.
    Realizzato con il software MetaLib, è ospitato su un server del Centro di Ateneo delle Biblioteche dell'Università di Padova ed è raggiungibile da chiunque all'url: http://metaricerca.cab.unipd.it:8332/V
    e all'url: http://metaricerca.cab.unipd.it:8332/V?portal=METACIPE&institute=PADOVA
    per chi si collega dalle Università di Padova, Parma e Venezia.
    Il servizio, curato dall'Università di Padova (Antonella Zane, Pierluigi Zinato), effettua ricerche:
    nei cataloghi Aleph con server Z3950 e ACNP– Firenze, Genova, Padova, Pisa, Sassari, Siena, ACNP;
    nei cataloghi Sebina ricerca semplice via web–Univ. Politecnica delle Marche, Bologna, Modena e Reggio Emilia, Parma;
    nel catalogo Sebina con server Z3950 DEMO– Univ. Politecnica delle Marche;
    nel catalogo Geac con server Z3950– Venezia Ca’ Foscari;
    in tutti i succitati cataloghi.

2007-    CIPE partecipa, insieme a CASPUR e al CILEA, al tavolo di lavoro nazionale CARE (Coordinamento per l’Accesso alle Risorse Elettroniche) costituito tra la CRUI-Conferenza permanente dei Rettori delle Università Italiane e i Consorzi e Gruppi di negoziazione nazionale per l’acquisizione di risorse elettroniche.

2006-    Gara interateneo per l'acquisto di periodici
La fornitura, suddivisa per aree disciplinari in quattro lotti è stata realizzata a partire dal 2007.
Il progetto ha come capofila l'Università di Modena e Reggio Emilia (Lorenzo Canullo, Maria Raffaella Ingrosso), come responsabile del procedimento l'Università di Bologna (Mirella Mazzucchi).
Ad esso aderiscono le Università di Bologna, di Ferrara, di Firenze, di Genova, di Modena e Reggio Emilia, di Padova, di Perugia, di Pisa e di Sassari.

2004-    Progetto cooperativo CIPE-CASPUR per lo Sviluppo di Servizi di Informazione Elettronica.
Il progetto ha dato luogo alla stipula di una convenzione fra CIPE e CASPUR sottoscritta per la prima volta nel 2004.

2003-    Realizzazione di una piattaforma tecnologica comune interuniversitaria: studio di fattibilità.

  • Dallo studio è poi maturata l’acquisizione consortile di SFX e MetaLib e la gestione cooperativa der relativo Knowledge base e dell’istanza CIPE.
    Alle attività cooperative, avviate a partire dal 2004, sul versante informatico e biblioteconomico partecipano le Universita' Bologna (Anna Ortigari, Enio Carboni), Firenze (Giulia Maraviglia, Simonetta Pagnini, Andrea Urbini), Genova (Deanira Pisana), Padova (Maurizio Vedaldi, Lucia Soranzo, Pier Zinato), Parma (Fiammetta Mamoli, Evelina Ceccato, Elisa Minardi), Sassari (Elisabetta Pilia, Andrea Melis, Daniela Doro), Siena (Guido Badalamenti, Moira Nardelli, Cristina Mencarelli) e dal 2008 le Università di Modena e Reggio Emilia (Maria Raffaella Ingrosso, Paolo Poggi, Ilde Davoli) e di Perugia (Paolo Bellini, Francesco Dell’Orso, Silvio Giuliani).
     

2003-    Sito Web CIPE
Il sito, realizzato con il SW open source Drupal, è ospitato su un server dell'Università di Sassari e gestito dal Gruppo di lavoro CIPE Web: Università di Sassari (Elisabetta Pilia, Andrea Melis), Università di Bologna (Anna Ortigari).
2002    ILL e Document Delivery: progetto per lo scambio di documenti tra le università aderenti a CIPE.

2002    Studio di un accordo CIPE e Biblioteca nazionale centrale di Firenze per la conservazione dell'informazione elettronica.